Meglio fare la doccia o il bagno?

Una stanza da bagno

Probabilmente te lo sei chiesto, almeno una volta nella vita, meglio la doccia o il bagno. Magari a casa non hai la vasca, quindi la scelta è obbligata, è comunque interessante scoprire quali differenze, per il nostro corpo, ci sono tra fare la doccia o immergersi nell’acqua.

Secondo recenti studi, la vasca da bagno aiuta a rilassarsi di più, può contribuire a donare un aspetto migliore alla pelle e a rilassare i muscoli. Anche la doccia ha però non poche frecce al suo arco. Intanto è più rapida, consente di risparmiare tempo, in particolare alla mattina, quando siamo di corsa per andare al lavoro.

Consente anche di risparmiare acqua ed energia, se si sceglie la giusta rubinetteria, di ultima generazione. La rubinetteria doccia Idroclic, ad esempio, offre numerose soluzioni interessanti, grazie ad una ricca gamma di prodotti delle migliori marche. La doccia diventerà un’esperienza di piacere e benessere da vivere ogni giorno, a casa propria.

La selezione di miscelatori doccia e deviatori, sia termostatici che normali, ti permetterà a prezzi convenienti di personalizzare la tua doccia per renderla pienamente compatibile con le tue specifiche esigenze.

La doccia può avere anche un altro importante vantaggio, ovvero aiutare a bruciare più calorie, molto però dipende da quanto ci si muove e dal tempo dedicatole.
Un’ora di bagno nella vasca può farci bruciare fino a 130 calorie, di solito una doccia dura molto meno di un’ora e quindi fare un confronto non è facile.

Chi sogna per tutto il giorno un rilassante bagno caldo, magari con sottofondo musicale e dopo aver acceso qualche candela profumata, può comunque rilassarsi e donarsi un’esperienza degna di un’attrezzata SPA, anche facendo la doccia. Ci sono box che integrano funzionalità come cromoterapia e aromaterapia e che in tempi rapidi e con ridotti consumi d’acqua permettono una rigenerazione profonda e un’esperienza che coinvolge tutti i sensi.

In definitiva non esiste un vincitore tra vasca e doccia, dipende dalle proprie preferenze ed esigenze. L’ideale sarebbe poter disporre di entrambe, così da farsi la doccia durante la settimana e concedersi magari nei weekend un lungo e rilassante bagno. Se poi la vasca ha l’idromassaggio l’esperienza si arricchisce ulteriormente.

Oggi strutture come terme e SPA hanno sempre più successo in vari segmenti di clientela, cresce anche il numero di chi investe sul proprio bagno per renderlo più accogliente e funzionale, senza dubbio puntare su questa stanza di casa nostra aiuta a vivere meglio e a godersi di più la vita.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *