Come prenotare un biglietto aereo aperto per il giro del mondo

Aeroplano in volo

Il biglietto open per fare il giro del mondo si chiama tecnicamente RTW, acronimo di Round The World. Si tratta di un biglietto aereo che permette di fare diverse soste in vari paesi del globo ed ha diverse condizioni: la direzione (Est od Ovest) non può mai essere modificata, il limite dell’ RTW è calcolato in miglia percorse: non possono superare di norma le 2.900 anche se ci sono biglietti più costosi con limite di tempo (3 mesi, 6 mesi etc..), il viaggio deve necessariamente iniziare e finire nello stesso aeroporto e gli oceani non si possono attraversare più di una volta.

Il tempo consentito varia da un minimo di dieci giorni ad un massimo di un anno. In Italia la soluzione dell’ RTW non è tra le più comuni quindi per farlo ci si deve rivolgere alle compagnie aeree o alle loro alleanze che però hanno prezzi alquanto elevati. Altra soluzione è quella di rivolgersi alle agenzie di viaggio che però non sempre hanno questa come offerta inclusa nelle loro opportunità di viaggio. Più economica ed interessante invece cercare una soluzione in altri paesi, soprattutto la Gran Bretagna, in cui l’ RTW è molto più diffuso e di conseguenza meno costoso.

Una delle agenzie più affidabili è la start travel che propone diverse soluzioni per fare il giro del mondo: la più economica, soggetta al limite di miglia che prevede 5 “fermate” a 999 sterline tasse incluse, fino alla più dispendiosa che prevede diciassette fermate e si aggira intorno ai 2.699 sterline sempre tasse incluse.

Entrambe le soluzioni non contano l’aeroporto di Londra come “tappa”. Il costo totale per girare il mondo e stare un anno fuori casa si aggira in media attorno ai diecimila euro, di certo non l’enormità che si potrebbe pensare. Prima di partire conviene comprare la guida appositamente dedicata al “Gap Year” pubblicata da Lonely Planet e magari trovare qualche informazione in più su http://www.statravel.co.uk/trip-planner.htm, una pratica guida che vi aiuterà a scegliere l’itinerario più adatto ai vostri desideri.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *